Peugeot come Toyota, ritira dal mercato 100mila auto

1' di lettura

La casa automobilistica francese ha avuto gli stessi problemi di quella giapponese e annuncia il ritiro dal mercato di 100mila per problemi all'acceleratore

La casa automobilistica francese Psa Peugeot Citroen ha annunciato che ritirerà decine di migliaia di veicoli, Peugeot 107 e Citroen C1, prodotte in uno stabilimento comune con Toyota. "Psa condurra' a titolo preventivo una campagna di ritiro su quei veicoli, sulle versioni che possono avere lo stesso problema al pedale dell'acceleratore" dei modelli ritirati nei giorni scorsi dal costruttore giapponese, ha precisato l'azienda in una nota. Il ritiro riguarderà le vetture prodotte tra febbraio 2005 e agosto 2009 nella fabbrica di Kolin, in Repubblica Ceca, pari a "meno di 100.000 vetture".

Leggi tutto