Davos, Sarkozy: c'è bisogno di una nuova Bretton Woods

1' di lettura

Il presidente francese ha aperto il lavori del World Ecomnomic Forum che si tiene in Svizzera: "Dobbiamo avere un'unica moneta per gli scambi monetari internazionali"

Il dibattito sulle banche, ha spiegato Sarkozy che nel 2011 avrà la presidenza sia del G8 che del G20, "deve avvenire all'interno del G20". "La Francia ¿ ha annunciato - che presiederà il G8 e il G20 nel 2011 metterà all'ordine del giorno la riforma del sistema monetario internazionale". Sarkozy ha infatti ribadito che "oggi abbiamo bisogno di una nuova Bretton Woods". "Non possiamo avere - ha aggiunto con riferimento al dollaro - da una parte un mondo multipolare e da un altra parte una sola moneta di riferimento su scala planetaria".

Tornando alla governance del G20 sulla questione della riforma bancaria, Sarkozy ha anche ricordato che "senza il G20 non sarebbe stato possibili ristabilire la fiducia" e non sarebbe stato possibile "cercare di regolamentare i bonus fiscali, di mettere mano ai paradisi fiscali, di cambiare le regole contabili e le norme prudenziali".

Leggi tutto