Riqualificazione di Bagnoli, 11 anni di sprechi

1' di lettura

La Corte dei conti denuncia gli sprechi di Bagnoli: i costi si sono maggiorati dell'86%

Si parla tanto del ponte di Messina, che ancora non c'è, ma mai di una delle più grandi e impegnative opere pubbliche in corso da anni nel cuore di Napoli: la riqualificazione di Bagnoli iniziata 11 anni fa che interessa una superficie di 330 ettari. Ma l'opera va a rilento e costa più di prima. La denuncia della corte dei conti è durissima: costi maggiorati dell'86%, dal 2003 al 2007 i soldi in più sono stati 131 milioni di euro, le infrastrutture - che dovevano essere pronte tre anni fa - ancora da finire.

Leggi tutto