Montezemolo rinvia su Termini Imerese

1' di lettura

Il presidente della Fiat sulla chiusura dello stabilimento siciliano: "Se ne discuterà nel tavolo convocato dal ministro Scajola. Flessibilità su Pomigliano". Poi rivendica i successi degli ultimi anni: "Dopo la crisi siamo alla conquista degli Usa"

Da Napoli, dov'è intervenuto alla presentazione della sede campana della Fondazione "Italia Futura", il presidente della Fiat Luca Cordero di Montezemolo ha parlato anche dello stato della casa automobilistica: "della chiusura di Termini Imerese si discuterà nel tavolo convocato dal ministro Scajola", ha detto Montezemolo che poi promesso flessibilità per Pomigliano e rivendicato poi i successi ottenuti negli ultimi anni.

Guarda anche:
Termini Imerese, il 3 febbraio sciopero dei lavoratori
Marchionne: su Termini Imerese non cambio idea
Marchionne: "Termini Imerese chiuderà nel 2012"
Chiude Termini Imerese, gli operai promettono battaglia
Fiat, Marchionne: "Piano ambizioso per l'Italia"

Leggi tutto