Fiat, sindacati: sciopero di 4 ore il 3 febbraio

1' di lettura

E' quanto hanno deciso in modo unitario i sindacati dei metalmeccanici del gruppo Fiat, Fiom, Fim, Uilm e Fismic. La mobilitazione è stata indetta contro la decisione del Lingotto di chiudere lo stabilimento siciliano di Termini Imerese

Sciopero dei lavoratori del Gruppo Fiat il 3 febbraio per 4 ore, a sostegno della vertenza per lo stabilimento di Termini Imerese che è "una questione nazionale". Lo hanno deciso in modo unitario i sindacati delle 'tute blu' aderenti a Fiom Cgil, Fim-Cisl, Uilm e Fismic al termine di una riunione. Si è trovata una soluzione di compromesso tra le varie proposte. La Uilm infatti chiedeva di partire con 2 ore di stop, la Fiom spingeva per 8 ore e la Fim proponeva una soluzione inferiore alle 8 ore.

Guarda anche:
Marchionne: "Su Termini Imerese non cambio idea"

Leggi tutto