Cto Roma, niente elisoccorso da nove anni

1' di lettura

Un'ennesima storia di sprechi nella pubblica amministrazione, documentata dalla rubrica "Di Tasca Tua". Si parla, questa volta, dell'eliporto del servizio ospedaliero della Garbatella. Ristrutturazione per 300mila euro, ma la pista è chiusa

Nonostante i 337mila euro spesi per i lavori di ristrutturazione della piattaforma e l'inaugurazione in pompa magna, l'eliporto del Centro traumatologico ortopedico di Roma resta chiuso perché non si può né atterrare né decollare. Lo stop ai voli è stato imposto dall'Enac, per motivi di sicurezza, in quanto il sito risulta completamente congestionato da ostacoli sui 360 gradi. Intanto la commissione parlamentare di inchiesta sugli errori in campo sanitario ha avviato un'indagine. Non mancano le interrogazioni al consiglio regionale.

Leggi tutto
Prossimo articolo