La risposta di Paolo Romani

Paolo Romani
1' di lettura

Il vice ministro afferma: In base anche al parere dell'Unione Europea, gli uffici del ministero procederanno, come previsto, nei termini di legge al rilascio dell'autorizzazione alla trasmissione del canale Cielo

"In base anche al parere dell'Unione Europea, gli uffici del ministero procederanno, come previsto, nei termini di legge al rilascio dell'autorizzazione alla trasmissione del canale Cielo sul digitale terrestre": lo dice il viceministro alle Comunicazioni, Paolo Romani, dopo la divulgazione della lettera con la quale Tom Mockridge, amministratore delegato di News Corporation Stations Europe, ha reso noto che era già arrivato il via libera di Bruxelles al nuovo canale.

"Mi spiace comunque dover sottolineare - aggiunge Romani - quanto reputi inappropriata la scelta di rendere pubblica una lettera inviata da Sky al ministero nella quale, inoltre, si fa riferimento ai contenuti di una comunicazione istituzionale fra l'Unione Europea e questo ministero

Leggi tutto
Prossimo articolo