Draghi: "Crac Dubai testimonia vulnerabilità mercati"

1' di lettura

Da Berlino il governatore di Bankitalia ha ravvisato nella recente bolla immobiliare araba una prova irrefutabile di quanto l'economia resti ancora facile bersaglio delle turbolenze

Intervenendo a Berlino al congresso del partito Popolare Europeo, il presidente del Financial Stability Forum e governatore di Bankitalia Mario Draghi si è detto certo che il crac Dubai testimonia come i mercati "siano ancora vulnerabili alle turbolenze, anche dopo aver affrontato la peggiore crisi finanziaria del secolo". Draghi ha anche detto che "non è troppo presto per definire un'exit strategy che andrà invece attuata in maniera decisiva, non appena le condizioni dell'economia lo permetteranno".

Guarda anche:
Crac Dubai World, Emirati non garantiranno i debiti
Debito record in Grecia, preoccupazione nei mercati europei
Finanza, timori per comparsa di nuove bolle speculative 

Leggi tutto
Prossimo articolo