Fiat, 500mila vetture richiamate per controlli

1' di lettura

Numerosissimi esemplari di "Grande Punto" e "Grande Punto Abarth", fabbricate tra il 2008 e il 2009, dovranno essere sottoposte a controlli per difetti strutturali al piantone dello sterzo

Circa 500mila vetture "Grande Punto" e "Grande Punto Abarth" stanno per essere richiamate dalla Fiat a causa di un difetto di fabbricazione, relativo al piantone dello sterzo. Vendute metà in Italia e metà nel resto di Europa, le vetture interessate sono quelle fabbricate nel biennio 2008-2009 e recanti i numeri di matricola, che vanno dal numero 24.267 al 412.774 e dal numero 1.112.419 al 1.392.261. La casa torinese inviterà, dunque, i proprietari delle automobili a presentarsi alla rete di assistenza per effettuare i controlli.

Leggi tutto