Scajola: "Faremo di sicuro la banda larga"

1' di lettura

Dopo le polemiche dei giorni scorsi legate al rinvio del piano sulla banda larga in Italia, oggi il ministro per lo sviluppo economico a SKYTG24 assicura: è un intervento prioritario, lo finanzieremo entro la fine dell'anno

Il ministro per lo sviluppo Economico Claudio Scajola non ha dubbi. Il collegamento veloce a internet è un intervento prioritario per il Paese. Non può essere rimandato. Eppure solo una decina di giorni fa era stato il sottosegretario alla presidenza del consiglio Gianni Letta ad annunciare il rinvio. "I soldi promessi del governo li daremo alla fine della crisi". Il riferimento è agli 800 milioni di euro stanziati per mettere in condizione tutti i cittadini di navigare ad almeno 2 mega "entro il 2011-2012". Obiettivo: colmare il divario con il resto d'Europa.

Leggi tutto