Finanziaria, in arrivo i tagli all'Irap

1' di lettura

Il Consiglio dei ministri varerà un decreto legge per tagliare gli acconti per l'Ires e l'Irap di novembre. Intanto la Camera ha approvato all'unanimità la riforma della legge finanziaria

Il governo corre in soccorso delle imprese e del lavoro autonomo. Oggi sul tavolo del Consiglio dei ministri arriva un decreto legge che prevede una nuova riduzione degli acconti per l'Ires e l'Irap di novembre. Al momento del pagamento del saldo il taglio sarebbe di una piccola percentuale dell'imposta sui redditi delle imprese o dell'Irap e questo sarebbe uno dei primi frutti dello scudo fiscale. Intanto ieri con un voto bipartisan la vecchia Finanziaria va in pensione ma l'iter parlamentare della riforma manda "ko" il governo.

Leggi tutto
Prossimo articolo