Scozia, proteste contro il G20

1' di lettura

I ministri Finanziari dei Paesi più ricchi della terra e quelli delle economie emergenti si riuniscono a Sant Andrew. I manifestanti anti globalizzazione dicono ad una organizzazion

I ministri Finanziari del G20 che si terrà a Sant Andrew, in Scozia, saranno accolti dai contestatori che dicono "no" alla riunione dei Paesi più ricchi della terra assieme a quelli delle economie emergenti. Secondo i manifestanti il G20 è un'istituzione non democratica che non vuole ammettere la crisi del capitalismo, ma anzi mira a restaurarlo dopo la crisi economica. Ricordiamo che parteciperanno al vertice il Ministro dell'Economia Tremonti e il governatore di Bankitalia e presidente del Financial Stability Board Mario Draghi.

Leggi tutto