Irap, allo studio un mini taglio. Governo: niente risorse

1' di lettura

Nella finanziaria in discussione al Senato, la maggioranza ha proposto un taglio dell'imposta regionale sulle attività produttive per le imprese con meno di 50 dipendenti. Dal viceministro Vegas arriva lo stop: "Interessante ma non ora"

Per ora, non ci sono le risorse per un taglio dell'Irap. E' questa la risposta del governo alla richiesta della maggioranza, pronta ad essere formulata in finanziaria. Al Senato, il Pdl pensava ad un taglio dell'imposta regionale sulle attività produttive per le aziende con meno di 50 addetti che non licenziano. Un costo tra i 2 e i 4 miliardi. Il viceministro Vegas, ha risposto chiaramente. Porta dunque chiusa, almeno fino a che il provvedimento non andrà in aula. E' questa la rappresentazione forse migliore delle due anime della maggioranza. Da una parte Tremonti che tiene ferma la linea del rigore. Dall'altra, una buona parte della maggioranza che chiede al governo di mettere mano al portafoglio per dare un segnale contro la crisi.

Leggi tutto
Prossimo articolo