Finanziaria, Marcegaglia: "Giudizio d'insufficienza"

1' di lettura

Valutazione negativa da parte del presidente di Confindustria, che ha chiesto che "i capitoli fondamentali per dare competitività alle imprese vengano rifinanziati"

Nel corso dell'audizione davanti alle commissioni Bilancio di Senato e Camera, il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia ha espresso "un giudizio d'insufficienza" sulla finanziaria. Ha chiesto che "i capitoli fondamentali per dare competitività alle imprese vengano rifinanziati", rilevando che quello di Confindustria è stato "un atteggiamento di responsabilità. Abbiamo compreso che in una prima fase, nell'emergenza della crisi, c'è stata una concentrazione dei fondi su temi essenziali", ma ora "vediamo un'insufficienza di molte cose che chiediamo".

Leggi tutto
Prossimo articolo