Povertà alimentare per il 4,4% delle famiglie italiane

1' di lettura

Secondo una ricerca sono le famiglie più numerose quelle che fanno più fatica a "portare il pane a casa": il 10,3% delle coppie con tre o più di tre figli vive ai limiti dell'indigenza

Il 4,4% delle famiglie residenti in Italia ovvero circa tre milioni di persone, vive sotto la soglia di povertà alimentare. Lo rivela una ricerca realizzata dalla Fondazione per la Sussidarietà insieme alle università Cattolica e Milano-Bicocca. La ricerca considera una spesa per cibo e bevande pari a circa 222 euro al mese il limite sotto il quale scatta l'allarme indigenza. E' questo il profilo di un milione e mezzo di famiglie: meridionali, disoccupati, con un titolo di studio basso e una famiglia numerosa.

Leggi tutto