Carissimo telefonino: in Italia le tariffe più salate

1' di lettura

Uno studio dell'autorità per le telecomunicazioni finlandese rileva che chiamando col cellullare in abbonamento nel nostro Paese si paga di più rispetto al resto d'Europa

I maniaci dei telefonini facciano attenzione: in Italia con le tariffe in abbonamento si paga di più rispetto al resto d'Europa. Lo rileva l'autorità per le telecomunicazioni finlandese - Ficora - che in uno studio internazionale delle tariffe di telefonia mobile mette l'Italia ai primi posti della classifica tra i Paesi più costosi. Per chi ad esempio fa un uso intensivo del telefonino con almeno 300 minuti di conversazione e 100 sms al mese, i costi in Italia superano i 200 euro contro i 106,71 euro della media europea. Ma la differenza è enorme anche nel caso di un utilizzatore prudente.

Leggi tutto