Auto, Marchionne: rinnovo incentivi o sarà un disastro

1' di lettura

"Lo dico per il bene del Paese", ha detto l'amministratore delegato della Fiat intervenendo al salone dell'auto in corso a Francoforte. Poi per il Lingotto ha confermato gli obiettivi fissati per il terzo trimestre del 2009

Il settore auto ha bisogno di incentivi anche per il 2010, Sergio Marchionne avverte il governo. L'amministratore delegato della Fiat è intervenuto al salone dell'auto in corso a Francoforte auspicando il rinnovo degli incentivi per l'acquisto di nuove automobili nel prossimo anno. "Lo dico per il bene del Paese, altrimenti sarebbe disastroso", ha detto Marchionne. Parlando delle performance della Fiat, l'ad del Lingotto ha confermato invece gli obiettivi fissati per il terzo trimestre del 2009.

Leggi tutto
Prossimo articolo