Scudo fiscale, al via oggi con modulo riservato

1' di lettura

Da oggi al 15 aprile 2010 sarà possibile regolarizzare le attività finanziarie e patrimoniali detenute illegalmente fuori dallo Stato italiano. L'operazione dovrebbe portare in cassa tra i 3 e i 4,5 miliardi di euro

Al via la terza edizione dello scudo fiscale: da oggi al 15 aprile 2010 sarà possibile regolarizzare le attività finanziarie e patrimoniali detenute illegalmente fuori dallo Stato italiano. Si attende solo la circolare dell'Agenzia delle Entrate, che specificherà dettagli e procedure. E' invece già pronto il modulo per la dichiarazione riservata, mentre si fanno le prime stime: l'operazione dovrebbe portare nelle casse statali tra i 3 e i 4,5 miliardi di euro. Come avvenuto già con i precedenti scudi, tra i Paesi di provenienza di capitali spiccheranno Svizzera, Germania e Lussemburgo.

Leggi tutto