Crisi, Obama annuncia un'agenzia tutela consumatori

1' di lettura

Il presidente Usa a Wall Street, ad un anno dal fallimento della Lehman Brothers ha chiesto nuove regole per la finanza mondiale, e ha poi lanciato un avvertimento ai mercati: "Non permetteremo gli eccessi del passato"

Il presidente Usa Barack Obama a Wall Street, ad un anno dal fallimento della Lehman Brothers ha chiesto nuove regole per la finanza mondiale, e ha poi lanciato un avvertimento ai mercati: "Non permetteremo gli eccessi del passato. Siamo vicini alla fine del tunnel ma non possiamo compiacerci". Al mondo della finanza dice: "Non contate più sui salvataggi pubblici". Quindi annuncia la nascita di un'agenzia a

Leggi tutto
Prossimo articolo