Banche, giro di vite da Bankitalia: più correttezza

1' di lettura

Clausole chiare e trasparenti nei fogli informativi e nei contratti bancari. A imporlo sono le nuove normative della banca d'Italia in vigore dal 25 settembre

Frasi incomprensibili e illeggibili, sigle, termini di uso specialistico dovranno sparire dai fogli informativi delle banche. Parola d'ordine: chiarezza e trasparenza. Le nuove norme della banca d'Italia per la "Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari", che entreranno in vigore dal 25 settembre, impongono infatti che le informazioni dovranno essere rese in modo corretto ed esauriente, in modo da consentiere al cliente di capire le caratteristiche e i costi del servizio, confrontare con facilità i prodotti e adottare decisioni ponderate e consapevoli.

Leggi tutto