Crisi, Tremonti: ha rischiato di travolgere equilibri

1' di lettura

"La crisi ha bruciato il falò della stupidità". Lo ha detto il ministro dell'Economia parlando alla scuola di formazione politica del Pdl di Gubbio

"Nell'autunno scorso abbiamo corso il rischio di avere gli effetti disastrosi di una guerra senza aver combattuto una guerra. Siamo andati vicini a una rottura del sistema, molto vicini all'interruzione radicale dei meccanismi finanziari con effetti sul tessuto sociale". Lo ha sottolinato il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, intervenendo alla scuola di formazione politica del Pdl a Gubbio. "Ne siamo usciti - ha proseguito - evitando gli effetti di una guerra, che non abbiamo mai dichiarato, con il principio di un nuovo ordine mondiale. E' iniziato il disegno di una nuova tabula mundi".

Leggi tutto