Crisi, Air France taglia 1500 posti di lavoro

1' di lettura

Il piano prevede esodi su base volontaria. Il vettore francese: misura per adattare la compagnia al calo di attività

Air France ha annunciato un piano di tagli a 1.500 posti di lavoro, che verranno effettuati mediante esodi volontari. Lo ha comunicato il management del vettore transalpino con un comunicato. Misura che punta a "adattare" la compagnia al "calo di attività", si legge, che per il trasporto passeggeri risulta del 5 per cento circa mentre sul trasporto merci è del 35 per cento.

Leggi tutto
Prossimo articolo