Tremonti: "E' meglio che gli economisti stiano zitti"

1' di lettura

Il ministro dell'Economia invitato al Meeting di Rimini di Comunione e Liberazione, critica con forza gli analisti italiani: "Mi sembrano come il mago Otelma"

Il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, intervenendo al Meeting di Rimini di CL, ha duramente criticato gli economisti. "Le loro riunioni ricordano quelle dei maghi, e la nostra letteratura è piena di maghi, da Merlino a quello di Oz fino al mago Otelma. Quel che colpisce è che nessuno di questi ha mai chiesto scusa o detto 'ho sbagliato'", ha commentato il ministro riferendosi alla recente crisi economica. "Quello che fa effetto - ha sottolineato ancora Tremonti - è che il coro continua. Se ci fosse buon senso da parte loro di stare zitti per un anno o due ci guadagneremmo tutti".

Leggi tutto