Allarme fisco, in sette mesi evasi oltre tre miliardi

1' di lettura

Bilancio della Guardia di Finanza sull'attività svolta nel 2009. Oltre un miliardo di euro scoperto nelle transazioni e nelle operazioni finanziarie con i paradisi fiscali. Quasi due miliardi per l'evasione dell'Iva

Ammonta a 3,3 miliardi di euro la cifra dei redditi evasi "oltre confine" e constatata dalla Guardia di Finanza nei primi sette mesi dell'anno. Di questi, 1,1 miliardi sono stati scovati nelle transazioni e nelle operazioni finanziarie con i cosiddetti paradisi fiscali. I dati sono stati forniti dalle stesse Fiamme Gialle che hanno compiuto nel periodo 5.690 indagini, verifiche e controlli. L'Iva evasa a seguito di frodi scoperte dalla GdF ammonta a 1,8mld. le denunce sono state 3.577.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24