Inflazione, calo record in Eurolandia: -0,7% a luglio

1' di lettura

E' il dato più basso da quando è stata introdotta la moneta unica. In Italia l'indice dei prezzi al consumo è sceso lo scorso mese a -0,1%, Irlanda, Belgio e Lussemburgo i Paesi in cui è stata registrata la flessione maggiore

Calo record dei prezzi nell'area euro. In base ai dati diffusi da Eurostat, l'inflazione ha fatto registrare a luglio una flessione dello 0,7% sia su base mensile che su base annuale. È il dato più basso da quando esiste la moneta unica. Un anno fa il tasso d'inflazione era al 4%. In Italia l'indice dei prezzi al consumo è sceso a luglio a -0,1%, mentre un anno fa era al 4%. in Europa Eurostat ha registrato il tasso più basso di inflazione in Irlanda (-2,6%), Belgio (-1,7%) e Lussemburgo (-1,5%) e il più alto in Romania (5%), Ungheria (4,9%), Polonia (4,5%).

Leggi tutto
Prossimo articolo