Auto, a luglio immatricolazioni in crescita del 6,16%

1' di lettura

A spingere in Italia il mercato sono soprattutto gli incentivi alla rottamazione. Spicca in particolare il buon andamento di Fiat, le cui vendite sono salite a luglio dell'11,13% rispetto allo stesso mese del 2008

Il mercato dell'auto dà in Italia un altro calcio alla crisi e si conferma positivo per il secondo mese consecutivo. Sulla spinta degli incentivi, fa infatti registrare a luglio un incremento delle vendite su base annua del 6,16%, a 204.905 unità dopo il +12,38% segnato a giugno. Lo ha comunicato il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti. In questo quadro positivo spicca il buon andamento di Fiat, che, nota il Lingotto, a luglio ha fatto molto meglio della media del settore. Le vendite del gruppo sono salite infatti dell'11,1% e la quota di mercato ha raggiunto il 33,6%.

Leggi tutto
Prossimo articolo