Redditi, l'Italia dei furbetti: ristoratori come pensionati

1' di lettura

Anomalie e in qualche caso vere e proprie sorprese emergono dalle dichiarazioni fiscali del 2008 diffuse dal ministero dell'Economia. Esercenti di ristoranti e commercianti al dettaglio e all'ingrosso guadagnano meno di 15mila euro l'anno

Ristoratori come pensionati, con un reddito lordo annuo tra i 14.500 e i 13.500 euro. Commercianti al dettaglio e all'ingrosso che dichiarano al fisco 19.785 euro con un importo lordo superiore solo di 400 euro lordi l'anno rispetto ad un lavoratore dipendente. Micro-società che, nel 2008, hanno dichiarato al fisco un reddito medio di 17.000 euro, inferiore a quello dei lavoratori dipendenti. Fa pensare il quadro che emerge dai primi dati sulle dichiarazioni fiscali del 2008 diffusi dal Dipartimento Fiscale del ministero dell'Economia. Tutti dati relativi al 2007, anno pre-crisi.

Leggi tutto