Consob, Cardia: "Piccole imprese a rischio asfissia"

1' di lettura

Nel suo rapporto annuale Cardia lancia l'allarme sul finanziamento delle attività produttive medie e piccole. Poi annuncia: "Controlli su 5 grandi banche". Nel mirino la correttezza nei confronti del cliente

"Gran parte delle imprese medio piccole, trama fondamentale del tessuto imprenditoriale italiano, trova difficoltà e potrebbe correre rischi di asfissia finanziaria. Si sta interrompendo un processo di ristrutturazione aziendale che negli scorsi anni aveva iniziato a produrre risultati incoraggianti in termini di produttività e competitività internazionale". Lamberto Cardia, presidente della Consob, durante l'incontro annuale della Commissione con il mercato, a Milano, punta il suo intervento sulla crisi economica.

Leggi tutto