Etica ed economia nell'Enciclica di Benedetto XVI

1' di lettura

La povertà nel mondo ha una sua causa diretta nella disoccupazione: il Papa denuncia la precarietà, lo sfruttamento, la mancanza di garanzie sociali nell'era della globalizzazione, e invoca il diritto ad un lavoro decente per ogni uomo

"Senza verità, senza fiducia e amore per il vero, non c'è coscienza e responsabilità sociale e l'agire sociale cade in balia di privati interessi e di logiche di potere, con effetti disgregatori sulla società, tanto più in una società in via di globalizzazione, in momenti difficili come quelli attuali". Dopo due anni di attesa, esce la terza enciclica di Papa Ratzinger, la "Caritas in veritate" (Carità nella verità), documento dedicato ai temi dell'economia, del lavoro e delle sfide della globalizzazione.

Leggi tutto
Prossimo articolo