Italia-Cina, firmati accordi per 2 miliardi di dollari

1' di lettura

Berlusconi: puntiamo a diventare il terzo partner per investimenti in tre anni. Fiat firma un'intesa che consentirà al Lingotto di tornare a produrre auto nel Paese asiatico dal 2011

La visita del Presidente cinese Hu Jintao in Italia celebra i quarant'anni di apertura delle relazioni tra i due Paesi. La firma di accordi importanti e numerosi tra Cina e Italia, ha prodotto sino ad oggi circa 38 miliardi di euro di interscambio. A dirlo il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi in occasione della conferenzaq stampa copngiunta con il Presidente della Repubblica cinese Hu Jintao. Berlusconi ha avuto parole di stima nei confronti della politica portata avanti dalla Cina, definendola coerente con una "politica dell'armonia" e del "dialogo".

Leggi tutto