Conti pubblici, deficit/Pil sale a 9,3%

1' di lettura

Il rapporto tra deficit e prodotto interno lordo registrato nel primo trimestre 2009 risulta essere il dato più negativo dal 1999. Nel primo trimestre 2008 l'indebitamento netto si era attestato al 5,7%

Il deficit delle amministrazioni pubbliche nel primo trimestre del 2009 arriva al 9,3%, il dato peggiore dal 1999. Lo rileva l'Istat secondo cui nei primi tre mesi dell'anno l'indebitamento delle amministrazioni pubbliche ha raggiunto 34 miliardi di euro. Nel primo trimestre del 2008 aveva invece raggiunto i 21,8 miliardi di euro, in quello del 2009 le uscite totali sono aumentate in termini tendenziali del 4,6%. Il loro valore in rapporto al Pil è stato pari al 49,2%.

Leggi tutto