Ocse: calcio usato per riciclare denaro sporco

1' di lettura

La denuncia dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico: il mondo del pallone rischia infiltrazioni criminali anche attraverso la compravendita di calciatori e le scommesse

Calcio a rischio: lo sport più popolare del mondo è usato come veicolo per il riciclaggio di denaro sporco. L'avvertimento arriva dal rapporto della Fatf, la Financial Action Task Force dell'Ocse secondo la quale il calcio rischia infiltrazioni criminali attraverso l'acquisizione di club, il trasferimento di calciatori e le scommesse. La Fatf, in particolare, ha registrato oltre 20 casi di riciclaggio di denaro legati al mondo del pallone sulla base delle risposte a un questionario ricevuto lo scorso ottobre dalle autorità locali e calcistiche di 25 Paesi.

Leggi tutto