Crisi, Draghi: "Non è il momento per l'exit strategy"

1' di lettura

E' quanto ha affermato il governatore della Banca d'Italia, parlando nella veste di presidente del Financial Stability Board al termine della prima riunione dell'organo. Ma ha ribadito come siano ancora necessari aiuti all'economia

"Non è ancora il momento per attuare una exit strategy dalle politiche di incentivi e di aiuti all'economia messi in campo dai governi per combattere la crisi, ma bisogna discuterne per essere preparati". E' quanto ha affermato il governatore della Banca d'Italia Mario Draghi, parlando nella veste di presidente del Financial Stability Board al termine della prima riunione dell'organo. Non è ancora il momento ha spiegato Draghi che ha citato la fragilità dell'economia e il processo di ristrutturazione e rafforzamento dei bilanci bancari che non è ancora completato.

Leggi tutto
Prossimo articolo