Fiat, la preoccupazione dei lavoratori

1' di lettura

Dopo l'acquisizione di Chrysler l'ad del Lingotto Sergio Marchionne aveva parlato di "razionalizzazione" della produzione. Il timore dei dipendenti torinesi per i posti di lavoro

Dopo le dichiarazioni dell'Amministratore delegato di Fiat Sergio Marchionne che ha parlato di "razionalizzazione" dell'azienda, i lavoratori drgli stabilimenti torinesi sono preoccupati per il futuro degli impianti produttivi italiani. L'inviato di SKY TG24 è andato a sentire i timori degli operai.

Leggi tutto
Prossimo articolo