Fiat-Chrysler, deciso vertice sindacati-governo-azienda

1' di lettura

Si terrà il 18 giugno l'incontro chiarificatore sulla sorte degli stabilimenti italiani del gruppo. Intanto ieri Berlusconi si era espresso ottimisticamente anche riguardo alla trattativa tra il Lingotto e Opel

Dopo l'accordo con Chrysler è stata annunciata per il 18 giugno la data dell'incontro sindacati, governo, Fiat per discutere dell'occupazione negli stabilimenti italiani del gruppo. Ieri il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi era sceso in campo a fianco del Lingotto: "La partita con Opel non è chiusa e io tifo per la Fiat".

Leggi tutto
Prossimo articolo