Intesa Fiat-Chrysler, è fatta: Marchionne è il nuovo ad

1' di lettura

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha dato il via libera all'accordo con decisione unanime, respingendo il ricorso presentato da alcuni fondi pensione dell'Indiana. "Chrysler può tornare ad essere forte e competitiva", ha detto Marchionne

L'intesa tra Fiat e Chrysler è andata in porto e Sergio Marchionne è il nuovo amministratore delegato della Chrysler Group LLC. Robert Kidder è stato designato presidente. La Corte Suprema degli Stati Uniti ha dato il via libera all'accordo con decisione unanime, respingendo il ricorso presentato da alcuni fondi pensione dell'Indiana. "Chrysler può tornare ad essere forte e competitiva". così Marchionne ha commentato il perfezionamento dell'alleanza strategica con il marchio di Detroit.

Leggi tutto
Prossimo articolo