Merkel sceglie Magna: "Ora Opel ha un futuro"

1' di lettura

L'accordo per l'acquisizione si è sbloccato nella notte con la decisione del governo tedesco di affidare alla cordata austro-canadese-russa le chiavi della casa automobilistica tedesca

In mattinata, da Berlino, il cancelliere tedesco Angela Merkel ha spiegato in una conferenza stampa le ragioni della scelta del governo tedesco di concedere a Magna le chiavi della Opel. La difficile trattativa si è sbloccato nella notte. Il Cancelliere tedesco ha comunque affermato: "C'è ancora molto da fare, ma per il momento Opel ha un futuro".

Leggi tutto
Prossimo articolo