Fiat-Opel, Montezemolo: "Tempi non saranno lunghi"

1' di lettura

Il presidente della casa torinese anticipa che si conoscerà a breve l'esito dell'offerta presentata da Marchionne. La questione al Consiglio dei Ministri per decidere su un confronto tra azienda e sindacati

Dopo la presentazione dell'offerta Fiat perl 'acquisto di Opel il presidente della casa torinese Luca Cordero di Montezemolo ha affermato che degli impianti italiani si discuterà solo - come si usa dire - "a bocce ferme". La questione approda al Consiglio dei Ministri che discuterà anche della richiesta di un confronto con azienda e sindacati.

Leggi tutto
Prossimo articolo