La busta paga degli italiani piange

1' di lettura

Secondo i dati Ocse sugli stipendi, l'Italia è al 23esimo posto sui trenta paesi presi in esame. Gli italiani guadagnano il 17% in meno della media degli altri stati

Gli italiani incassano ogni anno uno stipendio che è tra i più bassi d'Europa. Con un salario netto di 21.374 dollari, l'Italia si colloca al 23esimo posto della classifica dei 30 paesi Ocse. E' quanto risulta dal rapporto stilato dall'organizzazione di Parigi sulla tassazione dei salari, aggiornato al 2008. La classifica riguarda il salario netto annuale di un lavoratore senza carichi di famiglia, calcolato a parità di potere d'acquisto. Gli italiani guadagnano il 17% in meno della media Ocse.

Leggi tutto
Prossimo articolo