Dati Ocse, la politica si spacca

1' di lettura

Retribuzioni legate ai risultati e agli utili aziendali. E' la proposta rilanciata dal ministro del Welfare Maurizio Sacconi davanti all'analisi dell'Ocse che piazzano i salari italiani agli ultimi posti d'Europa

Retribuzioni legate ai risultati e agli utili aziendali: proposta rilanciata dal ministro del Welfare Maurizio Sacconi davanti ai dati Ocse che piazzano i salari italiani agli ultimi posti d'Europa. Risultati che hanno aperto un nuovo fronte polemico tra gli schieramenti: il portavoce del Pdl Capezzone accusa il precedente governo Prodi di aver aumentato le tasse. L'opposizione chiede interventi a sostengo dei salari. E la polemica si intreccia con quella sulle misure per far fronte alla crisi e sui fatti di Torino di sabato scorso.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24