Buste paga leggere, "colpa della bassa produttività"

1' di lettura

Il ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta analizza la diffusione dei dati sui salari nell'area Ocse, con l'italia che è risultata essere al 23esimo posto su 30. "In sofferenza solo 500mila lavoratori", spiega

"Buste paga troppo leggere per colpa della bassa produttività. In sofferenza ci sono solo 500mila lavoratori". Così il ministro Brunetta analizza la diffusione dei dati sui salari nell'area Ocse, con l'italia che è risultata essere al 23esimo posto su 30. E se i salari degli italiani sono impietosamente descritti dai numeri, i lavoratori a busta paga raccontano quello che ne pensano ai microfoni di SKY TG24.

Leggi tutto
Prossimo articolo