Crisi, Berlusconi: "Il peggio è passato"

1' di lettura

A Mosca il premier ha incontrato il presidente russo Dmitri Medvedev e ha attaccato opposizione e mezzi di stampa accusandoli di eccessivo allarmismo

"Il governo ha fatto ciò che doveva. Abbiamo garantito che le banche non fallissero. Tutti sanno che questa crisi è dovuta particolarmente a fatti più psicologici che concreti". Silvio Berlusconi attacca l'opposizione e la stampa italiana anche da Mosca, dove ha incontrato l'omologo russo. "Il peggio è passato - ha detto riferendosi alla crisi - Sono convinto che ne usciremo anche meglio". Si è parlato anche del G8 all'Aquila e Medvedev ha affermato di sostenere completamente l'iniziativa.

Leggi tutto