Pil a picco, Berlusconi e Brunetta ottimisti

1' di lettura

Il premier a Palazzo Chigi a margine di una conferenza stampa sulla pubblica amministrazione: "I dati Istat li conoscevamo, ma la situazione sta migliorando". "Diciamo che rallenta il peggioramento", gli ha fatto eco il ministro

"La crisi esiste, i dati diffusi oggi erano quelli che sapevamo. Siamo nella peggiore crisi mai capitata ma tutti i contatti con le aziende ci dicono che c'è un miglioramento della situazione". Lo ha detto il premier Silvio Berlsuconi a margine della conferenza stampa sulla riforma della pubblica amministrazione a Palazzo Chigi commentando i dati Istat che sanciscono un calo record del Pil. "Sono numeri che conoscevamo - ha ribadito il ministro Brunetta -. Quel che conta però è che il tasso di peggioramento è migliorato. In questo momento valgono più le tendenze dei dati".

Leggi tutto
Prossimo articolo