Fiat, Marchionne: sì a un incontro con governo e sindacati

1' di lettura

L'ad della Fiat pronto a parlare del futuro degli stabilimenti italiani. Il vertice "appena sarà possibile ipotizzare una concreta definizione delle trattative in corso"

L'ad di Fiat, Sergio Marchionne, è pronto a incontrare governo e sindacati per fare il punto sulle trattative in corso con Opel, in particolare per parlare del futuro degli stabilimenti italiani della casa torinese alla luce anche degli accordi avviati negli Usa e in Germania. "Concordo sull'opportunità di un incontro con il governo italiano e con il sindacato", si legge in una lettera inviata al ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola. Un incontro, precisa Marchionne, "che si potrà tenere appena sarà possibile ipotizzare una concreta definizione delle trattative in corso".

Leggi tutto
Prossimo articolo