Da antitrust Ue stangata a Intel: 1,06 mld di multa

1' di lettura

Il gigante americano dei chip costretta al risarcimento per abuso di posizione dominante. Si tratta della sanzione più alta mai inflitta dalla Commissione europea, strappando il record a quella comminata a Microsoft

Multa record dall'antitrust Ue alla Intel per abuso di posizione dominate. Il gigante americano dei chip dovrà pagare 1,06 miliardi di euro. Si tratta della sanzione più alta mai inflitta dalla Commissione Ue. Il precedente record appartiene a Microsoft che nel 2008 fu costretta a pagare 899 milioni di euro.

Leggi tutto
Prossimo articolo