Benzina e gasolio da record, protestano i consumatori

1' di lettura

Raffica di rincari per i carburanti. Gli automobilisti non ci stanno, ma i petrolieri ribattono che il costo cresce meno velocemente di quello della materia prima, il petrolio

I prezzi dei carburanti sono saliti ancora, con la benzina che segna il massimo degli ultimi sette mesi. 1,259 euro al litro secondo quanto comunicato dall'Unione Petrolifera, ma in alcuni distributori la cifra segnata sul tabellone raggiunge vette ancora più elevate. Un prezzo così non si vedeva dall'ottobre del 2008: ma allora un barile di petrolio veniva venduto a 64 dollari, oggi ne bastano 58.

Leggi tutto