Termini Imerese, riapre la Fiat ma è subito sciopero

1' di lettura

Questa mattina dovevano tornare a lavoro gli operai dello stabilimento siciliano che produce la Lancia Y. Ma i lavoratori della fabbrica hanno protestato per la loro situazione. I sindacati: "Lotteremo per sopravvivere"

Ha riaperto questa mattina dopo il periodo di cassa integrazione lo stabilimento Fiat di Termini Imerese. I lavoratori della fabbrica hanno subito indetto uno sciopero di un'ora e mezzo per protestare contro il lavoro ad intermittenza. Gli operai vogliono che la casa automobilistica riprenda stabilmente a pieno regime. "Lotteremo per sopravvivere" dicono i sindacati.

Leggi tutto