Fiat, dopo Chrysler ora tocca alla Opel

1' di lettura

Secondo il quotidiano tedesco Sueddeutsche Zeitung Sergio Marchionne, amministratore delegato del Lingotto, lunedì sarà in Germania per trattare l'acquisizione degli stabilimenti della casa tedesca

Già lunedì l'amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, sarà a Berlino per trattare su un'acquisizione di tutti gli stabilimenti tedeschi della Opel con due ministri e con il massimo rappresentante dei dipendenti del gruppo. Lo segnala il quotidiano tedesco "Sueddeutsche Zeitung". Secondo il giornale Marchionne presenterà al governo federale un primo, grande piano per acquisire tutti gli stabilimenti tedeschi di Opel.

Leggi tutto
Prossimo articolo