Fiat-Chrysler, Berlusconi: l'Italia può essere orgogliosa

1' di lettura

Esultanza bipartisan per l'intesa. Il presidente del Consiglio esprime grande soddisfazione. L'accordo, secondo Berlusconi, rafforza i rapporti economici tra Italia e Stati Uniti

Silvio Berlusconi esprime grande soddisfazione per l'accordo tra Fiat e Chrysler. In una nota, il presidente del Consiglio ha fatto sapere che l'intesa rappresenta "un'ulteriore testimonianza delle forti relazioni economiche e commerciali tra Italia e Stati Uniti ed è una dimostrazione tangibile dell'impegno comune dei 2 paesi nel fronteggiare la difficile congiuntura economica internazionale". "L'accordo rappresenta anche una conferma delle capacità industriali e di innovazione tecnologica raggiunte dalla Fiat, di cui l'Italia può essere giustamente orgogliosa" ha aggiunto il premier.

Leggi tutto