Fiat-Chrysler, Marchionne: "Soluzione importante"

1' di lettura

Per l'amministratore delegato di Fiat, l'accordo raggiunto permetterà di mettere insieme la tecnologia Fiat, che è tra le più innovative e avanzate al mondo con il patrimonio della casa automobilistica di Detroit

Quest'operazione rappresenta una soluzione costruttiva e importante ai problemi che da alcuni anni affliggono non soltanto Chrysler ma l'intera industria automobilistica mondiale". Cosi' l'amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, commenta l'accordo raggiunto con la casa automobilistica di Detroit. "L'alleanza, continua Marchionne, permetterà di mettere insieme la tecnologia Fiat, che è tra le più innovative e avanzate al mondo, con il grande patrimonio della Chrysler, che ha una forte presenza in Nord America e lavoratori pieni di talento e di impegno".

Leggi tutto
Prossimo articolo